Guerra in Ucraina. La solidarietà del Lions Club Formia.

Mar 24th, 2022 | Di cciotola | Categoria: Cronaca Nazionale, guerra

Un generatore di elettricità, vestiti, medicinali e alimenti: è la donazione del Lions Club di Formia, che si è unito alla gara di solidarietà in favore del popolo ucraino che negli ultimi giorni sta interessando anche la città pontina.

Il Presidente del Lions Club di Formia arch. Francesco Maiolino, accompagnato dal Vice Presidente Pierluigi Di Cocco e dal Segretario del Club Patrizia Del Greco, ha consegnato sabato scorso a Don Mariano Salpinone, parroco della chiesa del Cuore Immacolato di Maria presso il Villaggio Don Bosco di Formia e a Don Sharwy Konka della parrocchia Buon Pastore di Penitro, il materiale raccolto dal Club per sostenere la popolazione ucraina.

Un pullman carico di aiuti è partito, infatti, sabato scorso da Formia in risposta alla chiamata di Don Mariano che ha organizzato il convoglio partito dal piazzale della chiesa parrocchiale del Villaggio Don Bosco di Formia alla volta dell’Ucraina.

L’obiettivo era arrivare a Cernivci, città dell’Ucraina Occidentale vicina al confine con la Romania, dove si sono raccolti migliaia di profughi ucraini. Ad attenderli il sindaco della città che ha predisposto un apposito corridoio umanitario necessario per permettere l’arrivo degli aiuti. Al rientro Don Mariano porterà con sé circa 50 persone, per lo più donne e bambini, che saranno accolti da famiglie del territorio che hanno già offerto la propria disponibilità.

Lascia un commento

Devi essere Autenticato per scrivere un commento